ASSOCIAZIONE

Contenuto

Associazione Stefania è un ente di volontariato fondato nel 1971 da un gruppo di genitori, allo scopo di sviluppare un’attenzione alle problematiche della disabilità, sia da parte della cittadinanza che da parte delle pubbliche amministrazioni.

Nascono così le seguenti iniziative:

  • Il laboratorio Sociale “Luciano Donghi” (1974) per persone affette da patologia psichiatrica
  • Il Centro Diurno di Lissone (1988)
  • Il Centro Residenziale di Muggiò (1991)
  • La cooperativa sociale di tipo B ” La Bottega” (1993) per l’inserimento lavorativo di persone con disabilità nel campo dell’artigianato (falegnameria, manutenzione, restauro e terracotta)
  • La cooperativa sociale di tipo B “L’Azalea” (1994) per l’inserimento lavorativo di persone con disabilità e di persone con disturbi psichiatrici nel campo della manutenzione del verde
  • La cooperativa sociale di tipo A “Donghi” (1995) per la gestione di un Centro Diurno Psichiatrico

Nel 2006 l’Associazione ha dato avvio al progetto “Fondazione” per separare l’attività di volontariato da quella della gestione dei servizi in convenzione con le amministrazioni pubbliche, e dal 2008 l’Associazione ha ceduto gratuitamente alla Fondazione queste attività.

Oggi l’Associazione si caratterizza come un ente di volontariato che persegue i seguenti scopi:

  • rappresentanza delle persone con disabilità;
  • sensibilizzazione dell’opinione pubblica;
  • sviluppo del volontariato;
  • raccolta fondi da destinare alla progettazione, sperimentazione e costruzione di nuove strutture;
  • adesione alle reti locali di coordinamento e confronto degli enti del III settore;
  • presentazione di progetti innovativi nell’ambito del volontariato;
  • offerta di attività di tempo libero (attività di volontariato).

 

Lo statuto

Adobe-Acrobat-XI-icon  Lo statuto dell’Associazione