CSE Adulti

 

Servizio all’adulto ad-hoc

 

ll servizio è stato istituito per dare una risposta concreta a bisogni di attivazione ed uscita dall’isolamento sociale.

Il servizio si pone i seguenti obiettivi:

  1. aiutare la persona ad uscire da una condizione di progressivo impoverimento degli interessi, recuperando vitalità e capacità di scambio;
  2. costruire e proporre contesti che attivino e potenzino l’autonomia e le abilità sociali, in modo da favorire un processo di integrazione rispetto al territorio di appartenenza;
  3. incrementare i rapporti sociali, stimolando la capacità di adattamento a nuove situazioni;
  4. consolidare le capacità espressive e manuali acquisite;
  5. apprendere e consolidare alcune delle capacità essenziali per una relativa autonomia personale;
  6. aiutare la persona a strutturare o recuperare un’immagine positiva di sé.

Viene realizzato un articolato piano di attività individuali e di gruppo, di carattere espressivo, cognitivo, manuale, strumentale, conviviale, animativo (ad es. con programmi per la fruizione diretta di opportunità offerte dal territorio, gite culturali in città d’arte, parchi di divertimento, ecc.).
Per alcune persone può rendersi necessario l’utilizzo di metodi e strumenti per una comunicazione alternativa.

Possono essere previsti ed attuati tirocini individuali risocializzanti, ad orario parziale, presso cooperative sociali del territorio.
Non viene stabilita a priori una durata di permanenza dell’utente nell’ambito del servizio: si valuta il progetto, con orari e tempi di partecipazione che variano a seconda delle esigenze personali.
Il servizio all’adulto è condotto da una équipe di educatori, coadiuvati da uno psicologo clinico.