SELF

SELF Servizio Educazione Lavoro Fondazione

Il servizio é rivolto a giovani e adulti (fascia di età: 18-30 anni – si possono considerare casi particolari con età fino ai 35 anni) per varia natura appartenenti alle categorie protette, mancanti di una identità lavorativa ben definita e provenienti da esperienze scolastiche e lavorative pregresse.

Le segnalazioni per accedere al servizio passano attraverso i servizi sociali territoriali.
I percorsi di SELF permettono di comprendere se sussistono – e in che misura – effettive possibilità di evoluzione della persona verso una convinta assunzione di un ruolo lavorativo (da svolgere in normali ambienti di lavoro piuttosto che in ambiti operativi con vari livelli di protezione). Le persone con invalidità civile al 100% prive del riconoscimento delle residue capacità lavorative NON potranno accedere a SELF.

Obiettivo generale di SELF è lo sviluppo delle competenze sociali e lavorative, attraverso interventi in area pratico-manuale (laboratori abilità pratiche: falegnameria, ceramica, monili, biciclette, cuoio) e in area relazionale e dell’autonomia (lavoro in contesto protetto e colloqui), verso un ri-orientamento della persona.

La durata dell’inserimento può variare tra 6 mesi e 3 anni (con possibilità di proroga sino ad un massimo di altri 2 anni, qualora si ritengano necessari tempi più lunghi).

Sono previste due modalità di frequenza (15/24 ore) in base al progetto individualizzato concordato con il servizio inviante.